Grazie al farmaco una tedesca è riuscita a riacquistare trovare la felicità nella sua vita personale

Buon giorno, cari lettori. Mi chiamo Helga Lehmann ed ho 36 anni. Ora peso 62 chili però tre anni fa pesavo quasi due volte di più. Sono riuscita a perdere peso con Lida Daidaihua e in questa lettera vorrei raccontare la mia storia di liberazione dei chili eccessivi. Spero che la mia storia aiuterà molte donne a perdere peso in eccesso e superare complessi che mi hanno fatto soffrire la maggior parte della mia vita adulta.

Lida daidaihua mi ha fatto conoscere una nuova vita

Infanzia

Fin da piccola avevo delle proporzioni piuttosto grandi. A tre anni pesavo già 17 kg ciò mi procuravo certe difficoltà. Ad esempio, ho iniziato a camminare piuttosto tardi ed ero meno attiva rispetto ad altri bambini.

A 5 anni pesavo già 23 chili. Facevo fatica a muovermi molto perciò giocavo poco con altri bambini. Probabilmente, proprio in questa età mi sono appassionata per la lettura. Invece di correre fuori con gli altri bambini trascorrevo il mio tempo in compagnia dei libri.

Scuola

A 6 anni sono andata a scuola. Nelle prime classi non c’era nulla da ricordare inoltre ho avuto bei dei voti. Mi pare che era il risultato della mia grande passione per i libri. Andavo d’accordo con i compagni di classe, ho fatto le prime amicizie.

L’idillio è finito dopo la quarta elementare. In tutte le materie avevo solo “due”, e “uno”, quindi, i genitori hanno deciso farmi entrare in ginnasio. I nuovi compagni di classe non erano tanto gentili con me. Per il peso elevato mi prendevano spesso in giro e insultavano.

A 13 anni avevo già 64 chili. Questa età romantica quando la maggior parte di ragazze vivono il loro primo amore, cercano l’attenzione dei ragazzi,  io l’ho passata da sola. I compagni di classe si rivolgevano a me raramente, per lo più per chiedere aiuto nei loro studi. Ero felice di aiutare nella speranza di far parte della squadra però i miei sogni sono avverati mai.

Vedendo la mia depressione, i genitori in 16 anni mi hanno fatta visitare dal medico. Dopo la visita egli mi ha prescritto una dieta speciale che era assolutamente inutile. Verso la fine del ginnasio pesavo circa 90 chili.

Università

Per molti, la fine degli studi a scuola è il motivo per essere felici. Mentre io avevo soltanto provato del sollievo liberandomi dei compagni di classe e dei loro scherzi per il mio peso.

Durante gli studi all’università sono diventata l’attivista della vita degli studenti. Nonostante ciò non mi sono riuscita a fare dell’amicizia vera. Un giorno, guardandomi nello specchio, mi sono resa conto che la mia vita personale è finita, perché sarà difficile trovare un uomo goloso di una talmente formosa.

Da adulta

In 25 anni il mio peso ha superato i 100 chili e oltre ai problemi morali ho iniziato a provare di disagi fisici particolarmente rilevanti:

  • sudorazione permanente anche a basse temperature.
  • incapacità di passare più di 500 metri senza riposo.
  • Mancanza di respiro.
  • disturbi cardiaci ecc.

In 26 anni mi sono fatta visitare di nuovo dal medico che mi ha prescritto una nuova dieta che mi ha permesso di prendere il peso sotto controllo. Nell’arco dei prossimi sette anni oscillava all’incirca do 110 kg.

Dimagrimento

Una delle mie colleghe pure soffriva di sovrappeso anche se non tanto come me. Un giorno mi ha raccontato che aveva trovato un ottimo farmaco per la perdita di peso, ma ho reagito alle sue parole con scetticismo. Visto la collega perdere in 3 mesi i 17 chili ho dovuto cambiare l’opinione sul farmaco.

Salita sulla bilancia dopo i primi mesi di trattamento con Lida Daidaihua non riuscivo a credere ai miei occhi. In un solo mese con il farmaco ho perso 6 chili. Nell’immediato è rispuntata la speranza per una vita normale e mi sono messa a combattere con entusiasmo con i chili. Per accelerare il processo mi sono iscritta in palestra e ho iniziato a seguire una dieta a basso contenuto calorico.

Dopo un anno e mezzo e 2 corsi di somministrazione di Lida Daidaihua il mio peso è arrivato a 66 chili. Finalmente ho potuto permettermi di indossare vestiti che mi piacciono mentre la salita al terzo piano della scala non è più un calvario.

Sei mesi fa ho incontrato mio fidanzato con cui mi sono sposata. Quando mio marito ha visto le mie foto da studentessa si è rifiutato a credere che sono io.

Ora siamo stiamo progettando di avere un bambino. Sono assolutamente tranquilla che il mio peso dopo il parto, lo riuscirò a perdere con Lida Daidaihua più presto possibile.

Questo farmaco ha aperto per me una nuova vita, in 36 anni mi ha permesso di acquisire una seconda giovinezza, piena di nuove impressioni positive. Non abbiate paura di usare Lida Daidaihua perché è una via più breve per un peso normale.